Chiudi

Il pensiero federalista in Sardegna

volume II

Di et al., Antonio Simon Mossa

A cura di Alberto Contu

Introduzione di Alberto Contu

Postfazione di Luigi Ferrajoli

Facebook Twitter LinkedIn Posta elettronica WhatsApp Telegram
Il pensiero federalista in Sardegna
ISBN
978-88-86229-20-3
Co-edizione
-
Genere
Saggistica
Materia
Attualità politico sociale ed economica (escluse biografie)
Collana
Pinna e tinteri
Anno edizione
1997
Luogo edizione
Cagliari
Supporto
Cartaceo
Pagine
256
Rilegatura
Brossura e cucitura filo refe
Dimensioni
15 x 21 cm
Peso
365 g
N° volumi
1
Illustrato
No
Lingua di pubblicazione
Italiano
Lingua originale
-
Lingua a fronte
-
Allegato
-
Scolastico
No
Disponibilità
In commercio
Distribuzione

13,94 €

Una densa Antologia di testi sul tema del pensiero federalista in Sardegna dall´esperienza neo-sardista di fine anni Sessanta alle soglie dell´Atto Unico Europeo (1987.
Il pensiero federalista in Sardegna dall´esperienza neo-sardista di fine anni Sessanta alle soglie dell´Atto Unico Europeo (1987) segna una profonda discontinuità con l´esperienza politico-culturale precedente. Cadute le possibilità di attuare il federalismo interno, in Sardegna la riflessione federalista punta decisamente sulla dimensione sovranazionale. Ricco di spunti innovativi, istanze ´profetiche´ e promesse non mantenute, le riflessioni contenute in questa seconda Antologia sono ripercorse criticamente da uno stimolante saggio introduttivo di Alberto Contu, con cui per la prima volta viene riletta organicamente e secondo una interpretazione innovativa, il complesso e sottovalutato impegno federalista del secondo Novecento. Da questa articolata disamina emerge una riflessione di rilievo internazionale e ricca di spunti sempre più attuali. Contemporaneamente, però, è riconfermata una costante del pensiero politico in Sardegna: la mancanza di una traduzione politico-costituzionale dei princìpi federalisti.
Segue una densa Antologia di testi degli autori più significativi: Antonio Simon Mossa, Giovanni Lilliu, Nino Carrus, Gianfranco Contu, Umberto Cardia, Mario Melis, Giuseppe Usai. Concludono il volume una bibliografia articolata, comprensiva sia degli scritti teorici che dei progetti di riforma federale circolanti in Italia, e un saggio di Luigi Ferrajoli sulla crisi e il superamento del concetto di sovranità nella prospettiva di un costituzionalismo mondiale.