Chiudi

Fiabe sarde

Di Sergio Atzeni, Rossana Copez

Illustrazioni di Bruno Olivieri

Presentazione di Albino Bernardini

Introduzione di Giacomo Mameli

Facebook Twitter LinkedIn Posta elettronica WhatsApp Telegram
Fiabe sarde
Novità
ISBN
978-88-7356-336-5
Co-edizione
-
Genere
Ragazzi
Materia
Etnografia, usi e costumi, folclore e tradizioni popolari
Collana
Il Trenino Verde n° 3
Anno edizione
2019
Luogo edizione
Cagliari
Supporto
Cartaceo
Pagine
144
Rilegatura
Brossura e cucitura filo refe
Dimensioni
12 x 20 cm
Peso
155 g
N° volumi
1
Illustrato
Lingua di pubblicazione
Italiano
Lingua originale
-
Lingua a fronte
-
Allegato
-
Scolastico
No
Disponibilità
In commercio
Distribuzione

10,00 €

Fiabe sarde, certo. Ma le fiabe possono essere solo sarde? No davvero, perché spaziano nell´incanto di tutte le altre fiabe create dall´uomo. E infatti questi bellissimi racconti, rielaborati dalla tradizione popolare da Sergio e Rossana, ci parlano di Sardegna e del mondo, dei misteri, dei segreti e della poesia del raccontare, per tutti i paesi e per tutte le età.
Diritti disponibili per tutte le lingue. Translation rights available in all languages. Nella sezione download è possibile scaricare la scheda editoriale.
Sergio Atzeni

Sergio Atzeni (1952-1995)

Capoterra 1952 - Carloforte 1995.
Ha vissuto in Sardegna a Cagliari fino al 1986. Dopo gli anni sardi, segnati da impegno politico, un´intensa attività giornalistica, una manciata di lavori letterari e un romanzo, decide di passare il mare. Vaga per l´Europa, stabilendosi poi a Torino, con una parentesi sui colli emiliani. Vive dieci anni fecondi di scrittura, fino alla morte (settembre 1995) nel mare dell´isola di Carloforte durante un soggiorno in Sardegna.
Da giovanissimo mostra spiccate propensioni letterarie che lo portano a cimentarsi con generi diversi, dalle Fiabe Sarde (1978) al racconto folklorico e storico Araj Dimoniu, Antica leggenda sarda (1984), al bellissimo Apologo del Giudice Bandito (1986), che gli darà la notorietà meritata; ma è col trittico romanzesco Il figlio di Bakunìn (1991), Il quinto passo è l´addio (1995) e Passavamo sulla terra leggeri (1996) che Sergio Atzeni raggiunge una maturità concettuale e di scrittura che ne rende ancor più dolorosa la scomparsa. Fra le opere postume ricordiamo anche Bellas mariposas (1996) e Raccontar fole (1999).

Bibliografia

  • Araj Dimoniu (1984)
  • L´Apologo del giudice bandito, Palermo, Sellerio, 1986
  • Il figlio di Bakunin, Palermo, Sellerio, 1991
  • Il quinto passo è l´addio, Milano, Mondadori, 1995; Nuoro, Il Maestrale, 1996
  • Passavamo sulla terra leggeri, Milano, Mondadori 1996; Nuoro, Il Maestrale, 1997
  • Bellas Mariposas, Palermo, Sellerio, 1996
  • Due colori esistono al mondo, il verde è il secondo (raccolta di versi), Nuoro, Il Maestrale, 1997
  • Raccontar fole (spigolature di fraintendimenti e fantasie trovate nei resoconti relativi alla Sardegna di viaggiatori ottocenteschi), Palermo, Sellerio, 1999
  • Racconti con colonna sonora (edizione critica a cura di Giancarlo Porcu), Nuoro, Il Maestrale, 2002
  • Gli anni della grande peste, Palermo, Sellerio, 2003
  • I sogni della città bianca (a cura di Giuseppe Grecu), Nuoro, Il Maestrale 2005
  • Scritti giornalistici (raccolta della produzione giornalistica, a cura di Gigliola Sulis), Nuoro, Il Maestrale, 2005

Rossana Copez

Rossana Copez (1948-)

Insegnante, scrittrice. Dopo aver conseguito la laurea in Filosofia si è dedicata
all´insegnamento nelle scuole superiori, impegnandosi anche in una intensa attività sindacale e politica. Si è anche interessata all´animazione culturale della vita della città e ha collaborato
per anni con La Nuova Sardegna e altri quotidiani. È autrice di romanzi, di saggi e di racconti e ha curato l´edizione di alcuni importanti volumi: Ussana, monografia storica, 1990; L´archeologo e i falsi bronzetti, 1996; Si chiama Violante, romanzo, 2004.

Bibliografia

  • S. ATZENI-R. COPEZ, Fiabe sarde, Cagliari, Zonza, 1978; 1979.
  • S. ATZENI-R. COPEZ, Fiabe sarde, Cagliari, Altair, 1981.
  • S. ATZENI-R. COPEZ, Fiabe sarde, Sassari, Condaghes, 1996.
  • S. ATZENI-R. COPEZ, Fiabe sarde, Cagliari, Condaghes, 2002.
  • Sagre, riti e feste popolari in Sardegna, R. COPEZ (a cura di), Sassari, Janus, 1987.
  • Sagre, riti e feste popolari in Sardegna, R. COPEZ (a cura di), Cagliari, L´Unione sarda, 1997.
  • Occhi verdi tra chicchi di caffè, s.l., Creart, 1992.
  • Ussana, R. COPEZ (a cura di), Ussana, Comune, 1997; 1999.
  • Historia: dalla Carta de logu allo Statuto sardo: la lunga strada dell´autonomia in Sardegna, Cagliari, Arti grafiche Pisano, 1998.
  • Biografia di Giovanni Lilliu, in G. LILLIU, L´archeologo e i falsi bronzetti, Cagliari, AM&D, 1998.
  • Sa die de sa Sardigna a fumetti, disegni di Bruno Olivieri, Cagliari, Janus, 1998.
  • Con il favore di Eolo, s.l., s.n., 2000.
  • C´era una volta... l´orco e il traditore, in G. FOLLESA (a cura di), Atmosfere: colori e storie quartesi, s.l., Cienne, 2000, pp. 54-57.
  • Carnevali di Barbagia, immagini di Giancarlo Deidda, Cagliari, Janus, 2001.
  • Il porto di Cagliari: la storia e le storie (a cura di), Cagliari, Janus, 2002.
  • Si chiama Violante, Nuoro, Il Maestrale, 2004.

Notizie correlate

Leggi gli articoli che parlano di questo titolo

Festival della Letteratura di Viaggio D.H. Lawrence:...

Sabato 7 settembre, Rossana Copez presenta Fiabe sarde alla XII edizione del Festival della Letteratura di Viaggio D.H. Lawrence...

 7 settembre 2019 Eventi

Sergio Atzeni, una Sardegna in forma di favola

Un libro di fiabe scritto con Rossana Copez e pubblicato dalla Condaghes Quando Italo Calvino consegnò a Giulio Einaudi la...

 11 novembre 2002 Rassegna stampa