Chiudi

BACK TO SARDINIA

sulle tracce di D.H. Lawrence

Di Autori vari

A cura di Rossana Copez e Giovanni Follesa

Facebook Twitter LinkedIn Posta elettronica WhatsApp Telegram

Il risultato di "Back to Sardinia" è sorprendente: molto è cambiato da quel 1921, ma non tutto e non sempre in meglio!

BACK TO SARDINIA
eBook
ISBN
978-88-7356-918-3
Co-edizione
-
Genere
Saggistica
Materia
Testi letterari moderni e contemporanei: romanzi, racconti, diari ed epistolari
Collana
Pósidos n° 37
Anno edizione
2017
Luogo edizione
-
Supporto
eBook
Pagine
0
Rilegatura
-
Dimensioni
-
Peso
-
N° volumi
0
Illustrato
No
Lingua di pubblicazione
Italiano
Lingua originale
-
Lingua a fronte
-
Allegato
-
Scolastico
No
Disponibilità
In commercio
Distribuzione

4,99 €

È il gennaio del 1921 quando David Herbert Lawrence, in compagnia della moglie Frieda, la sua "Queen Bee", arriva in Sardegna. In navigazione dalla Sicilia sbarca a Cagliari e nove giorni dopo raggiunge Terranova (Olbia), passando per Mandas, Sorgono e Nuoro. Resoconto di quel viaggio è il celebre volume Sea and Sardinia.


Quasi cent´anni dopo nove autori sardi sono chiamati a percorrere il medesimo itinerario seguito da D.H. Lawrence. Fabrizio Demaria, Gianni Zanata, Giulia Clarkson, Giuseppe Corongiu, Andrea Atzori, Tonino Oppes, Emanuele Cioglia, Antonello Pellegrino e Giovanni Fancello hanno annotato nel proprio taccuino da viaggio, con occhi contemporanei, l´essenza della Sardegna di oggi e di chi la vive. Il volume è curato da Rossana Copez e Giovanni Follesa; per la parte iconografica si avvale del contributo di Giorgio Pellegrini.