Chiudi

Oltre i confini di Hìndamoor

Opera completa

Facebook Twitter LinkedIn Posta elettronica WhatsApp Telegram

Oltre Hìndamoor per scoprire il significato di verità, lealtà e libertà.

Oltre i confini di Hìndamoor
Novità
ISBN
978-88-7356-702-8
Co-edizione
-
Genere
Narrativa
Materia
Testi letterari moderni e contemporanei: libri di avventura e libri gialli, fantasy
Collana
Kìndhalos n° 2
Anno edizione
2019
Luogo edizione
Cagliari
Supporto
Cartaceo
Pagine
456
Rilegatura
Brossura e incollato
Dimensioni
17 x 24.4 cm
Peso
960 g
N° volumi
1
Illustrato
No
Lingua di pubblicazione
Italiano
Lingua originale
-
Lingua a fronte
-
Allegato
-
Scolastico
No
Disponibilità
Print on Demand
Distribuzione

20,00 €

Nelle vaste terre dei Domm gli abitanti di Hìndamoor sembrano essere soli. Governati da un gruppo di giovani e dalle loro menzogne, vivono nel terrore degli Owrud, creature in grado di assorbire chiunque nella loro ombra.

Quando pensava che la sua città fosse l’unica ancora esistente, a Téelen tutto sembrava normale: vivere alle pendici di un vulcano attivo, dormire con le torce accese per allontanare gli Owrud, essere governati da giovani tiranni mentre i vecchi lavoravano nei campi. Ma un giorno il ragazzo dovrà prendere il posto della madre, partita alla ricerca del Santo delle Tre Torri. Una minaccia che viene dal passato sta per tornare, e l’unico modo per scongiurarla è entrare in possesso di un misterioso dono.

Alle pendici di un vulcano si estende una città governata da soli giovani e perennemente illuminata per allontanare un nemico che colpisce nelle tenebre.

Téelen, come ogni abitante, accetta una tirannia amara e dolce convinto che le terre che si estendono oltre i confini di Hìndamoor siano deserte. Ma un giorno il ragazzo dovrà infrangere ogni legge e partire alla ricerca del misterioso Santo delle Tre Torri, l’unico in grado di scongiurare una minaccia che ritorna dal passato: i Distruttori. Nel cammino sulle sconosciute Terre di Domm, nuove genti, bestie spietate ed esseri nobili e fieri metteranno in discussione tutto ciò in cui Téelen ha sempre creduto.

Dopo un lungo viaggio, e la scoperta del significato di amore e amicizia, deciderà di fare ritorno nella sua città, prima che a raggiungerla siano i Distruttori. Con sé porterà il segreto di devastanti macchine da guerra e l’arma fra tutte più micidiale: la verità.

Diritti disponibili in tutte le lingue.
Livy Former

Livy Former

Scrive sotto pseudonimo, il suo vero nome è Dina Usai, ma potete chiamarla come preferite!
Nata in Sardegna, il vento l´ha portata a Milano, dove ha lavorato per molti anni. Un giorno, su un treno, incavolata perché aveva dimenticato a casa un libro, decise che un racconto l´avrebbe scritto da sé. Parlava di un gatto. Da quel momento le storie per ragazzi sono diventate il suo amato lavoro. Dopo molti romanzi e laboratori di scrittura, è ritornata nella sua terra. Vive a Sant´Antioco, sorride sempre e i libri li dimentica apposta per poter scrivere nuove avventure!