Serra

Un nuraghe per tutti

La Sardegna di Nurnet e la costruzione dell´identità

De Antonello Gregorini

Facebook Twitter LinkedIn Posta elettronica WhatsApp Telegram
Un nuraghe per tutti
ISBN
978-88-7356-307-6
Co-editzione
-
Genia
Sagìstica
Matèria
Atualidade polìticu sotziale e ecònomica (francu de sas biografias)
Collana
Pósidos n° 40
Annu editzione
2017
Logu editzione
Cagliari
Formadu
Pabìru
Pàginas
160
Rilegadura
Brossura cun alas e cosidura filu refe
Mannesa
15 x 21 cm
Pesu
300 g
N° volumi
1
Figuradu
Limba de publicatzione
Italianu
Limba originale
-
Testu a fronte
-
Incruidu
-
Iscolàsticu
No
Disponibilidade
In cumèrciu
Distributzione

15,00 €

La costruzione di una mappa, di un´immagine che potesse dare una percezione diretta della grandezza dell´Antica Civiltà Sarda, è lo spunto dell´avventura e delle considerazioni contenute nel libro.
La narrazione del Progetto e del coinvolgimento partecipativo nella sua realizzazione.
Un invito al recupero di un´Identità e una Storia sempre sottovalutate e, forse, volutamente oscurate.
Una mappa che diventa mentale, una narrazione fatta di cartografie, foto, racconti popolari, descrizioni del paesaggio, mitologie classiche, alla ricerca delle ragioni dell´Isola Sacra, evidenti nel lascito archeologico ma sconosciute agli stessi abitanti della Sardegna.
Un libro che mira al cuore di chi soffre per la trascuratezza con cui noi stessi Sardi abbiamo trattato la Madre Terra.