Serra

Presenze templari e gerosolimitane in Sardegna

Ricerche A.R.S.O.M. 2015

De Nicola Borghero, Nicola Dessì, Paolo Giovanni Margaritella

A incuru de Massimo Rassu

Introdutzione de Massimo Rassu

Facebook Twitter LinkedIn Posta elettronica WhatsApp Telegram
Presenze templari e gerosolimitane in Sardegna
ISBN
978-88-7356-273-6
Co-editzione
-
Genia
Sagìstica
Matèria
Istòria (cun archeologia e preistòria puru), biografias, aràldica
Collana
Quaderni
Annu editzione
2016
Logu editzione
Cagliari
Formadu
Pabìru
Pàginas
144
Rilegadura
Brossura cun alas e cosidura filu refe
Mannesa
17 x 24 cm
Pesu
280 g
N° volumi
1
Figuradu
Limba de publicatzione
Italianu
Limba originale
-
Testu a fronte
-
Incruidu
-
Iscolàsticu
No
Disponibilidade
In cumèrciu
Distributzione

15,00 €

A vent´anni di distanza dalla prima indagine sistematica sugli Ordini Militari presenti in Sardegna nel medioevo, l´ottavo volume di Ricerche A.R.S.O.M. raffina la localizzazione degli insediamenti giovanniti e rossocrociati nell´isola. Vengono adeguatamente definite le cronologie storiche, i protagonisti e le fondazioni dei due principali ordini.
Scritti di: Nicola Borghero, Nicola Dessì, Paolo Giovanni Margaritella, Nicolò Migheli, Pierluigi Piludu, Antonio Puggioni, Massimo Rassu, Vincenzo Soddu, Daniele Vitiello.
Nicola Dessì

Nicola Dessì

Nicola Dessì è un archeologo sardo originario del Sulcis (costa sud-occidentale della Sardegna). Fin da bambino amava girare per i nuraghi e gli altri siti archeologici del suo paese (Perdaxius) sognando di poterli portare alla luce un giorno… Dopo essersi laureato e specializzato in Preistoria e in Civiltà nuragica all'Università di Cagliari, ha iniziato a condurre gli scavi archeologici che tanto sognava da bambino e a divulgare la magica e speciale storia della nostra amata isola a tutti.