Chiudi

Il pensiero federalista nella storia del Sardismo

Enciclopedia del Sardismo

Di Alberto Contu

Introduzione di Alberto Contu

Facebook Twitter LinkedIn E-mail WhatsApp Telegram

Il pensiero federalista sardo in cent´anni di storia

Il pensiero federalista nella storia del Sardismo
Novità
ISBN
978-88-7356-409-6
Co-edizione
-
Genere
Saggistica
Materia
Scienze politiche, economia, scienza delle finanze, ecc.
Collana
Pósidos
Anno edizione
2023
Luogo edizione
Cagliari
Supporto
Cartaceo
Pagine
544
Rilegatura
Copertina rigida e cucitura filo refe con sovraccoperta
Dimensioni
15 x 21 cm
Peso
980 g
N° volumi
4
Illustrato
No
Lingua di pubblicazione
Italiano
Lingua originale
-
Lingua a fronte
-
Allegato
-
Scolastico
No
Disponibilità
In commercio
Distribuzione

25,00 €

Il pensiero federalista nella storia del Sardismo è la più completa e organica ricostruzione delle elaborazioni sardiste su uno dei temi più innovativi mai affrontati dalla filosofia politica contemporanea. Sin dai primordi il PSdAz si è distinto dal resto delle culture politiche per l´elaborazione di una originale prospettiva di organizzazione del potere in grado di far coesistere il diritto naturale alla indipendenza con la massima rappresentatività delle comunità autodeterminate all´interno di una originale architettura federale.
La ricchezza degli apporti, la assoluta continuità del pensiero federalista in cento anni di storia, e la originalità dei percorsi sardisti e dei suoi numerosi protagonisti, fanno del PSdAz la forza politica che in Europa ha prodotto il maggior numero di contributi nella controversa, minoritaria ma preveggente questione dell´etno-federalismo inteso come massima traduzione politico-istituzionale della questione nazionale sarda.

Con il suo innovativo pensiero federalista, studiato nelle sue varie articolazioni (costituente, etnico, euro-mediterraneo), il PSdAz si pone come la sola forza politica capace di interpretare la diversità storica e culturale della Sardegna, e di collocare l´insularità in una più vasta cornice europea e internazionale che riconosce, in forme ormai nuove e per certi versi inedite, il diritto dei popoli a sperimentare una autodeterminazione e a rivendicare una originale soggettività all´interno delle complesse architetture di integrazione federale. Ecco perché la lettura dei testi integrali dei vari protagonisti di un secolo di storia e di lotte impone di non ridurre il PSdAz entro i limitati schemi dipendentistici dell´autonomismo, che infatti nel corso dell´intera storia sardista avrà la mera funzione di ripiego tattico e situazionale.

Il volume rende omaggio a Gianfranco Contu, il primo vero storico del pensiero federalista sardista, autore tra l´altro di una rassegna storica di sintesi riprodotta in Appendice.

Disponibile anche come opera completa (4 tomi in un cofanetto rigido) e in formato elettronico (epub, mobi).

L'Enciclopedia del Sardismo è composta da:

  • Volume I – Il pensiero sardista
  • Volume II – Il pensiero neosardista
  • Volume III – Il pensiero federalista nella storia del Sardismo
  • Volume IV – Le radici ideologiche del primo Sardismo
Alberto Contu

Alberto Contu (1965-)

Alberto Contu è esperto di neuroscienze della formazione. Scrittore poliedrico esperto di ermeneutica, ha pubblicato saggi e volumi con alcune delle maggiori case editrici italiane (Giuffrè, Franco Angeli, Giappichelli, ESI, Guida) in vari settori disciplinari (filosofia del diritto, storia delle idee politiche, antropologia interpretativa, epistemologia delle scienze sociali e psico-archetipologia). Alcuni saggi sono tradotti in inglese e castigliano e citati in prestigiose pubblicazioni nazionali e internazionali. Nel 2009 ha curato la traduzione di poeti romeni contemporanei (T. Arghezi, L. Blaga, G. Cosbuc, M. Eminescu), e di poeti in lingua castigliana (tra gli altri, J.L. Borges, G. García Lorca, A. Machado). È autore di componimenti poetici pubblicati in alcuni volumi collettanei presso Aletti editore: Enciclopedia dei Poeti Italiani Contemporanei (Roma 2021); Verrà il mattino e avrà un tuo verso, vol. 18 (Roma 2021); Mezzogiorno 2021 (Roma 2021); Dedicato a… Poesie per ricordare. Giornata Mondiale della Poesia (Roma 2021); La panchina dei versi, II ed.: Aurora (Roma 2022).