Chiudi

La Sardegna e l´immaginario

Festival Bianco e Nero 2021

Di Sine nomine

Facebook Twitter LinkedIn E-mail WhatsApp Telegram
La Sardegna e l´immaginario
Novità
ISBN
978-88-7356-333-4
Co-edizione
-
Genere
Arte
Materia
Arti figurative e fotografia
Collana
Sinnos
Anno edizione
2021
Luogo edizione
Cagliari
Supporto
Cartaceo
Pagine
56
Rilegatura
Brossura con lembi e cucitura filo refe
Dimensioni
22 x 22 cm
Peso
-
N° volumi
1
Illustrato
Lingua di pubblicazione
Italiano
Lingua originale
-
Lingua a fronte
-
Allegato
DVD
Scolastico
No
Disponibilità
In commercio
Distribuzione

20,00 €

Sardegna: terra di magia, nuraghi e mare come è vista la nostra terra nell´immaginario collettivo? Il nostro territorio benché privilegiato da tante bellezze naturalistiche, archeologiche storiche e nonostante la ricchezza di iniziative culturali ed imprenditoriali è purtroppo un contesto con evidenti difficoltà sociali e a rischio povertà. [...]

Sardegna: terra di magia, nuraghi e mare come è vista la nostra terra nell´immaginario collettivo? Il nostro territorio benché privilegiato da tante bellezze naturalistiche, archeologiche storiche e nonostante la ricchezza di iniziative culturali ed imprenditoriali è purtroppo un contesto con evidenti difficoltà sociali e a rischio povertà. [...]

Consapevoli di questo abbiamo pianificato un progetto con iniziative che puntano alla promozione dell´isola fuori dai circuiti regionali. Per questo il festival vuole portare un valido contributo al territorio, allo sviluppo locale, garantendo la centralità delle comuni- tà come asse portante del sistema e il paesaggio declinato in tutte le sue più importanti accezioni: ambientale, umano, urbano, sociale, culturale, identitario e produttivo. L´idea è quella di uscire dalla stagionalità della promozione turistica legata al mare e far diven- tare la Sardegna una destinazione sempre più competitiva capace di conquistare nuove quote di mercato e rivolta a un turismo di qualità. Il nostro progetto infatti punta alla creazione di un panel di proposte riconoscibili e originali integrando cultura, territorio e sviluppo locale.