Close

Caratteri e strutture fonetiche, fonologiche e prosodiche della lingua sarda

il sintetizzatore vocale SINTESA

By et al., Riccardo Mura

(Ed.) Riccardo - Virdis Mura

Presentation by Francesco Cheratzu

Introduction by Maurizio Virdis

Facebook Twitter LinkedIn Posta elettronica WhatsApp Telegram

Il primo sintetizzatore vocale della lingua sarda

Caratteri e strutture fonetiche, fonologiche e prosodiche della lingua sarda
ISBN
978-88-7356-271-9
Co-publishing
-
Genre
Specialistics
Subject
Philology and linguistics
Series
Aìnas
Publishing year
2015
Publishing place
Cagliari
Media
Paper
Pages
240
Binding
Paperback with flaps and stitched binding
Dimensions
17 x 24 cm
Weight
450 g
N° of volumes
1
Illustrations
Yes
Publication language
Italian
Original language
-
Parallel text
-
Appendix
DVD
School book
No
Availability
On sale
Distribution
Yes

20,00 €

Su progetu de chirca de base ´Caratteri e strutture fonetiche, fonologiche e prosodiche della lingua sarda´ de s´Universidade de Casteddu est unu traballu innovativu meda pro sa limba sarda e ponet impare, fortzes pro sa prima borta in Sardigna, diversas disciplinas linguìsticas e informàticas.
Su resurtu prus figurosu de custu traballu est chi, pro sa prima borta, unu computer podet faeddare in sardu partende dae s´iscritura. Custu no est un´efetu de pagu contu, ca non sunt meda sas limbas in su mundu, foras de sas prus mannas, chi tenent ainas de custa genia.
Duncas, como su sardu tenet unu protòtipu de sintetizadore vocale ´Text To Speech´ (dae su testu a s´allega) numenadu SINTESA (SINTEtizadore de sa limba SArda).
La presente pubblicazione ha lo scopo di diffondere i risultati di un progetto di ricerca del Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica dell´Università di Cagliari – finanziato con la legge regionale 7/2007 – sulla fonetica e la fonologia del sardo, progetto che ha permesso la realizzazione di SINTESA, il primo prototipo di un sintetizzatore vocale TTS (Text To Speech) della lingua sarda.
La ricerca ha dato luogo a un´analisi sistematica e accurata della fonetica e della fonologia di una varietà della lingua sarda, e la costituzione di un archivio linguistico digitale, composito ed eterogeneo, aperto a sviluppi e integrazioni future: analisi e archivio di cui questa pubblicazione dà ampio e dettagliato conto.
Questo volume è dunque un saggio scientifico finalizzato alla produzione di un prodotto tecnologico. Le analisi e le descrizioni sono volutamente sintetiche, anche per dare spazio ai necessari approfondimenti informatici. Il carattere ibrido di questa pubblicazione è coerente con quello della ricerca, indirizzata allo sviluppo di nuove conoscenze di base sulla fonologia, la fonetica e la prosodia della lingua sarda, utilizzando metodi innovativi e dati di prima mano raccolti sul campo.
In su libru ddoe sunt cuntributos de Daniela Boeddu, Roberto Bolognesi, Francesco Cheratzu e Massimo Cireddu.