Serra

Cua Cua, un estraneo nell´arca

(un estrany a l´arca)

De Josep Vallverdú

Tradutzione de Antoni Arca

Figuras de Francesco Monfardino

Facebook Twitter LinkedIn Posta elettronica WhatsApp Telegram
Cua Cua, un estraneo nell´arca
ISBN
978-88-86229-86-9
Co-editzione
-
Genia
Pitzocos
Matèria
Testos literàrios modernos e cuntemporàneos: romanzos, contos, diàrios e epistolàrios
Collana
Il Trenino Verde n° 14
Annu editzione
2000
Logu editzione
Cagliari
Formadu
Pabìru
Pàginas
128
Rilegadura
Brossura e cosidura a filu refe
Mannesa
11 x 17 cm
Pesu
105 g
N° volumi
1
Figuradu
Limba de publicatzione
Italianu
Limba originale
Catalanu
Testu a fronte
-
Incruidu
-
Iscolàsticu
No
Disponibilidade
In cumèrciu
Distributzione

6,61 €

Chi è l´ospite misterioso che da qualche tempo si aggira nell´Arca, una vasta riserva naturale, e cosa ha a che fare con una barca incagliatasi sugli scogli di Capo Caccia in una notte di tempeste...?
Chi è l´ospite misterioso che da qualche tempo si aggira nell´Arca, una vasta riserva naturale, ricca di anfratti nascosti e fittissimi boschi? E cosa ha a che fare con una barca incagliatasi sugli scogli di Capo Caccia in una notte di tempeste, e con una banda di contrabbandieri di animali esotici?
A sciogliere ogni enigma ci penserà un ragazzino solitario e innamorato degli animali, che nell´Arca incontrerà un nuovo amico in fuga dall´indifferenza e dalla malvagità degli uomini ...