Serra

Linguistica sarda

storia, metodi, problemi

De Eduardo Blasco Ferrer

Prefatzione de Eduardo Blasco Ferrer

Facebook Twitter LinkedIn Posta elettronica WhatsApp Telegram
Linguistica sarda
ISBN
978-88-86229-84-5
Co-editzione
-
Genia
Manualìstica
Matèria
Filologia e linguìstica
Collana
Aìnas
Annu editzione
2002
Logu editzione
Cagliari
Formadu
Pabìru
Pàginas
750
Rilegadura
Coberta tosta e cosidura a filu refe
Mannesa
17 x 24 cm
Pesu
1,750 g
N° volumi
1
Figuradu
Limba de publicatzione
Italianu
Limba originale
-
Testu a fronte
-
Incruidu
-
Iscolàsticu
No
Disponibilidade
In cumèrciu
Distributzione

42,00 €

Un manuale di consultazione obbligata per conoscere la storia della disciplina Linguistica sarda, i metodi applicati e i problemi affrontati da centinaia di studiosi italiani e stranieri delle varietà neolatine dell´isola negli ultimi tre secoli.
Il presente volume racchiude 30 articoli dell´Autore prodotti in 20 anni di intensa ricerca su ogni aspetto della linguistica sarda. Inoltre, nel primo capitolo, esso offre un denso consuntivo critico di tutti i lavori linguistici riguardanti il sardo pubblicati dal Settecento fino a oggi, repertoriati poi nella Bibliografia, che contiene piú di 1.000 titoli. Concepito prioritariamente come manuale introduttivo o sussidiario per i corsi di laurea delle facoltà umanistiche, l´opera può certamente offrire ottimi servizi nel mondo della scuola e anche ai cultori della lingua sarda a causa delle ricche informazioni che fornisce in tutti gli ambiti di ricerca e di studio del sardo: storia della lingua, grammatica storica, dialettologia, sociolinguistica, filologia. Un manuale di consultazione obbligata per conoscere la storia della disciplina Linguistica sarda, i metodi applicati e i problemi affrontati da centinaia di studiosi italiani e stranieri delle varietà neolatine dell´isola negli ultimi tre secoli.
Eduardo Blasco Ferrer

Eduardo Blasco Ferrer (1956-)

Eduardo Blasco Ferrer (Barcellona, 1956), dopo aver insegnato Linguistica romanza a Bonn e a München (1987-1992) e Storia della lingua italiana a Cagliari (1993-1999), è attualmente professore ordinario di Linguistica sarda nella Facoltà di Scienze della Formazione dell´Ateneo cagliaritano. Direttore responsabile della collana internazionale Samanunga (Cagliari: Condaghes), membro dell´Advisory Board della rivista Romance Philology di Berkeley e del Comitato scientifico della serie Officina Linguistica del Centro Wagner di Núoro, nonché di diversi sodalizi linguistici nazionali e internazionali, ha scritto piú monografie e articoli sul sardo, fra cui: Storia linguistica della Sardegna (Tübingen: Niemeyer 1984), La lingua sarda contemporanea (Cagliari: Della Torre 1986), Le parlate dell´Alta Ogliastra (Cagliari: Della Torre 1988), Ello! Ellus! Grammatica della lingua sarda (Núoro: Poliedro 1994), Pro Domo. Grammatica essenziale della lingua sarda (Cagliari: Condaghes 1998, 2 voll.+ CD), Italiano, sardo e lingue moderne a scuola (Milano: Franco Angeli 2002).