Serra

L´esilio dei Re

De Mariangela Sedda

Presentatzione de Mariangela Sedda

Introdutzione de Luciano Marrocu

Facebook Twitter LinkedIn Posta elettronica WhatsApp Telegram
L´esilio dei Re
ISBN
978-88-86229-70-8
Co-editzione
-
Genia
Narrativa
Matèria
Testos literàrios modernos e cuntemporàneos: poesia e teatru
Collana
Contos e ammentos n° 5
Annu editzione
2000
Logu editzione
Cagliari
Formadu
Pabìru
Pàginas
128
Rilegadura
Brossura e cosidura a filu refe
Mannesa
11 x 15 cm
Pesu
90 g
N° volumi
1
Figuradu
No
Limba de publicatzione
Italianu
Limba originale
-
Testu a fronte
-
Incruidu
-
Iscolàsticu
No
Disponibilidade
In cumèrciu
Distributzione

5,16 €

Una lettura accattivante per chi vuole avvicinarsi ai fatti di un periodo cruciale per la nostra isola: quello che parte dal 3 Marzo 1799, quando sette navi approdano al golfo di Cagliari portando il re piemontese e la sua corte, cacciato dalle armate francesi.
3 Marzo 1799. Sette navi approdano al golfo di Cagliari portando il re piemontese e la sua corte, cacciato dalle armate francesi e costretto a rifugiarsi nell´unica terra sui cui possa camminare da re.
Il racconto parte dalla Storia e si sviluppa liberamente con leggerezza e ironia. Una lettura accattivante per chi vuole avvicinarsi ai fatti di un periodo cruciale per la nostra isola.
L´Esilio dei re è stato rappresentato per la prima volta dal Teatro di Sardegna, con la partecipazione, accanto agli attori professionisti, degli allievi del Corso del Teatro dell´Ersu, nei mesi di ottobre-dicembre del 1999 al Teatro Alfieri di Cagliari, con la regia di Andrea Dosio e le musiche di Mauro Palmas.
Mariangela Sedda

Mariangela Sedda

Mariangela Sedda, originaria di Gavoi, vive a Cagliari. Laureata in filosofia, ha insegnato nelle scuole medie superiori. Ha scritto molti racconti tra cui il più noto è Storie di ordinaria scrittura (Stampa Alternativa, 1992), il più recente è Fedeltà in Le storie salvano la vita? (Mavida, 2006), vari testi teatrali come L´esilio dei re (Condaghes, 2000) e Scavi: Storie di miniera, un monologo andato in scena con le musiche di Mauro Palmas, e il romanzo epitolare Oltremare, trasmesso da Rai International nel ‘99 e pubblicato da Il Maestrale nel 2004.
Quest´ultimo, ambientato nel primo quarto del novecento, narra la storia di due sorelle separate dall´emigrazione della maggiore in Argentina´ e comprende eventi cruciali come la prima guerra mondiale e l´avvento del fascismo.
Mariangela Sedda ha scritto anche numerosi racconti per l´infanzia. L´ultimo Sotto la statua del Re, (Delfino, 2005) è stato presentato quest´anno alla fiera del libro di Torino.
Collabora alle pagine culturali di riviste e quotidiani regionali e nazionali. Ha fatto parte della redazione della rivista Società sarda e collabora, attualmente con la rivista Portales.