Serra

Il cabreo melitense di fra Vincenzo Balbiano viceré di Sardegna

ricerche A.R.S.O.M. 2016

De Massimo Rassu, Stefano Oddini Carboni

Prefatzione de Marinella Ferrai Cocco Ortu

Facebook Twitter LinkedIn Posta elettronica WhatsApp Telegram
Il cabreo melitense di fra Vincenzo Balbiano viceré di Sardegna
ISBN
978-88-7356-304-4
Co-editzione
-
Genia
Sagìstica
Matèria
Istòria (cun archeologia e preistòria puru), biografias, aràldica
Collana
Quaderni
Annu editzione
2017
Logu editzione
Cagliari
Formadu
Pabìru
Pàginas
192
Rilegadura
Brossura cun alas e cosidura filu refe
Mannesa
17 x 21 cm
Pesu
405 g
N° volumi
1
Figuradu
Limba de publicatzione
Italianu
Limba originale
-
Testu a fronte
-
Incruidu
-
Iscolàsticu
No
Disponibilidade
In cumèrciu
Distributzione

15,00 €

La capillare ricerca condotta da Massimo Rassu e Stefano Oddini Carboni conduce il lettore alla scoperta dell´Ordine Militare e Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme, oggi noto come Sovrano Militare Ordine di Malta, indagandone la secolare presenza e l´attività pastorale nell´isola di Sardegna.
Lo stato lacunoso della documentazione non permette di analizzare a fondo le origini di tale frequentazione, che affonda le sue radici fin nell´epoca dei Giudicati. Tuttavia, un nuovo tassello di questo percorso secolare riaffiora dal passato dell´Isola attraverso le pagine di un documento inedito: l´inventario dei beni dell´Ordine di Malta in Sardegna intitolato ´Cabreo della Commenda di San Leonardo delle Sette Fontane. 20 Agosto 1792´, redatto durante il vicereame del conte fra Vincenzo Balbiano, cavaliere di Malta e commendatore di San Leonardo.
Massimo Rassu

Massimo Rassu (1964-)

Ingegnere civile, libero professionista. Ha pubblicato diversi saggi e articoli di Urbanistica e di Storia dell´Architettura della Sardegna. È noto anche per gli studi sugli Ordini Cavallereschi presenti nell´Isola in età medioevale: Ipotesi sui Templari in Sardegna (1996), L´Ordine di Malta in Sardegna (1996), Pellegrini e Templari in Sardegna (1997). Tra le altre pubblicazioni: Oristano, la città della Sartiglia (1996); Villasalto, l´ambiente, la storia, la miniera (1997) e Pozzomaggiore, l´ambiente, la storia, l´arte (1999). Per l´Aipsa Edizioni ha pubblicato il volume Baluardi di pietra. Storia delle fortificazioni di Cagliari (2003)