Chiudi

Pedagogia e non violenza

Di Elisa Nivola

A cura di Alberto Contu

Introduzione di Alberto Contu

Facebook Twitter LinkedIn Posta elettronica WhatsApp Telegram
Pedagogia e non violenza
ISBN
978-88-7356-220-7
Co-edizione
-
Genere
Saggistica
Materia
Pedagogia e didattica (esclusi i libri di testo per le scuole elementari)
Collana
Pósidos
Anno edizione
2014
Luogo edizione
Cagliari
Supporto
Cartaceo
Pagine
320
Rilegatura
Brossura con lembi e cucitura filo refe
Dimensioni
15 x 21 cm
Peso
485 g
N° volumi
1
Illustrato
No
Lingua di pubblicazione
Italiano
Lingua originale
-
Lingua a fronte
-
Allegato
-
Scolastico
No
Disponibilità
In commercio
Distribuzione

20,00 €

Pedagogia e nonviolenza è la sintesi del pensiero e della lezione di Elisa Nivola (1926-2008), la più importante pedagogista sarda del secondo Novecento, e una delle figure più originali germinate nel solco del magistero di Aldo Capitini e Danilo Dolci. Il volume raccoglie il meglio della sua vasta ma dispersa produzione, e permette di apprezzare l´alta testimonianza civile di una studiosa che ha apportato fondamentali contributi innovativi anche nel dibattito isolano sull´identità, sul bilinguismo e sul rapporto locale/globale. Sorretta da una scrittura brillante e da un pensiero compatto, Elisa Nivola ha affrontato importanti questioni del nostro tempo: dall´ecologia politica alla dimensione urbana, dal militarismo all´educazione nonviolenta, dalle riforme istituzionali alla ridefinizione dell´approccio con i giovani, dal ruolo dei mass media alle esperienze maieutiche. Il volume è formato da sezioni tematiche che consentono di apprezzare agevolmente i vari contributi, rigorosamente pubblicati nell´ordine cronologico.