Edizioni Condaghes
Edizioni Condaghes

condaghes.com

Týtulos
Týtulos
Autores
Novas
Documentos

CATÀLOGU

Una donna di carbone

Autore/es Bruno Rombi
2004
ISBN 978-88-7356-039-5
Colletzione Narrativa "tascabile"
Pàginas 188
Formadu Dim. 110x165 mm
Suportu Libru
Prèsu € 9,00
Una donna di carbone

Il dopoguerra a Carbonia assunse aspetti drammatici. La dismissione delle miniere di carbone, riattivate durante il periodo fascista e non più necessarie, fece degenerare repentinamente la situazione sociale, con esiti anche tragici.
Questo romanzo narra la storia di Gianna Rosas, moglie di un minatore ucciso in piazza durante uno sciopero del ┤48. Amata da molti per la sua bellezza e in seguito lasciata, la vicenda assume il significato di una metafora della Sardegna, isola spesso sfruttata per fini speculativi e poi abbandonata quando le sue risorse non sono più allettanti.