Serra

"Flavia´s end" di Claudia Aloisi dal 21 giugno in libreria

  •  21 làmpadas 2019 | Novas
Facebook Twitter LinkedIn Posta elettronica WhatsApp Telegram
cop-faviasend-i

Flavia's end, il travolgente e sorprendente romanzo di Claudia Aloisi (collana Narrativa tascabile, i supertascabili) arriva il 21 giugno in tutte le librerie d'Italia.

Un porto sospeso, come la vita di Flavia... ai confini della terra, alla fine del mare.

La fotografa belga Estelle Moreau arriva nel Sulcis-Iglesiente decisa a realizzare un servizio sulle miniere per una rivista internazionale. Nel piccolo paese di Nebida, ospite nel B&B dell’enigmatica Maria, inizia a esplorare un territorio che si rivelerà molto più coinvolgente di quanto avrebbe immaginato. Il viaggio comincia alla galleria di Porto Flavia, l’affascinante porto sospeso su un mare cobalto. Questo luogo ha qualcosa di arcano, che la inquieta e attira inesorabilmente. È come se avesse una storia da raccontare. Anzi, da raccontare a lei. Le vicende di Flavia, la ragazza da cui il porto prende il nome, sono note a tutti, ma alcune foto che Estelle scatta sembrano restituire una diversa verità. Sul display della sua reflex non cunicoli e vagoni ormai senza vita, ma inspiegabili immagini di un secolo prima. In preda a nitide visioni, la fotografa indagherà aiutata da Maria e da Marco, un iper-razionale ingegnere, implicati nel mistero più di quanto siano disposti ad ammettere.

Claudia Aloisi è nata a Forlì nel 1974, dove tuttora vive.Laureata in Lettere Classiche all’Università di Bologna, con una tesi in Storia Romana, si diploma anche in Scienze Religiose, discutendo una tesi di Antropologia Filosofica. Attualmente insegna in un Istituto superiore di Forlì.Appassionata cultrice di lingue antiche come latino e greco, parla inglese e francese.Sposata, due figli e un gatto, ama rilassarsi cucinando e curando il giardino. Meta preferita dei suoi viaggi, punto di partenza e termine di ogni meditazione, è la Sardegna, terra che ama in tutti i suoi aspetti.Ma la sua vera passione, l’attività a cui dedica ogni momento libero ed energia è la scrittura. Ha al suo attivo due romanzi storici, ancora inediti.